fbpx

Prenditi cura della tua pelle e goditi le spiagge di Maiorca

L’aumento della temperatura nelle Isole Baleari ha influenzato in modo significativo l’aumento dei casi di malattie legate all’esposizione al sole, motivo per cui le autorità si sono concentrate maggiormente sull’adozione di misure preventive contro la radiazione solare sulle spiagge di Maiorca.

Cos’è la radiazione UVA?

La radiazione solare viene emessa su un’ampia gamma dello spettro elettromagnetico. Riceve il nome di ultravioletto, perché la sua lunghezza d’onda è più corta di quella che l’essere umano associa al colore viola.

Questo a sua volta è diviso in tre tipi (A, B e C). Questi ultimi sono molto pericolosi, ma fortunatamente l’atmosfera può proteggerci da tali radiazioni impedendole di raggiungere la superficie terrestre. UVA e UVB raggiungono una percentuale e sebbene basse dosi non causino danni, la sovraesposizione può causare gravi danni alla pelle.

Qual è l’indice UVI?

La funzione dell’indice UVI è misurare la radiazione ultravioletta che raggiunge la superficie terrestre per ciascuna lunghezza d’onda ponderata per il suo effetto dannoso sulle persone. Pertanto, consultando questo valore, è possibile conoscere il rischio che il sole comporta quotidianamente per la nostra salute.

Zero nuvolosità o altitudine riduce il fattore di smorzamento dell’atmosfera per impedire un intenso ingresso di radiazione solare, che è ovviamente più elevata a metà giornata e nei mesi da aprile a settembre.

Nuove misure di protezione a Maiorca

Come misura preventiva contro la radiazione solare sulle spiagge di Maiorca, la società Hi-Service è stata incaricata di installare cinque punti informativi con defibrillatori in 5 delle spiagge più visitate di Maiorca: Playa de Muro, Camp de Mar, Sa Calobra , Sant Elm e Cala Millor hanno già informazioni preventive sugli effetti del sole, malattie della pelle, malattie cardiovascolari e vari incidenti.

L’obiettivo di questa iniziativa è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della protezione dai raggi UV e di un metodo semplice attraverso un semaforo solare e uno schermo interattivo, dato che i casi di malattie generate dalle radiazioni sono molto aumentati. sole negli ultimi anni.

Questi punti dispongono anche di un Defibrillatore Operativo Connesso che sarà disponibile 24 ore su 24 per presidiare le diverse aree in caso di incidente cardiovascolare.

Queste aree sono state scelte perché hanno più afflusso di persone e in modo che i punti siano meglio distribuiti in tutta l’isola. Ci sono già 15 punti come questi in tutta la Spagna.

Le misure di prevenzione contro la radiazione solare sulle spiagge di Maiorca sono quelle che verrebbero seguite su qualsiasi spiaggia:

Evita di prendere il sole sulle spiagge tra mezzogiorno e le 16:00.
Usa la protezione solare su viso e corpo.
Porta acqua e bibite a sufficienza per mantenerti idratato.
Indossare indumenti di cotone che coprano le parti più esposte del corpo.


Vicino
Superiore